Autopilot: come funziona e cosa vede il sistema di Tesla attraverso un video

Ormai chi segue l’argomento l’avrà già sicuramente visto, ma per dovere di cronaca si riporta il video di Tesla in cui viene illustrato il suo funzionamento.

La riproduzione accelerata e l’uso di Yakety Sax nella colonna sonora, lo rendono breve, simpatico e di facile digestione, quasi come una comica di  Benny Hill (la versione di Vimeo usa una più entusiasmante versione di “Paint it Black” degli Stones, della serie, anche l’orecchio vuole la sua parte!). Al di là delle critiche musicali sul video, Tesla ci illustra un viaggio driverless con la prospettiva della vettura. Come si vedrà nel filmato, una Tesla si muove per le strade, mentre a destra si vedranno le visioni dal vivo delle numerose telecamere a bordo della macchina, lungo il percorso l’auto sarà in grado di riconoscere gli oggetti a vista, come pedoni, auto o segnaletica stradale, riuscendo a gestire in modo efficiente il suo progredire sulla strada.

È interessante aprire il video di youtube e leggersi i commenti di chi lo ha visualizzato (in inglese), al di là di alcune facili ironie,come ad esempio: al minuto 0:55 si assiste ad un rallentamento per far ammirare al passeggero le bellezze naturali di passaggio, il filmato mostra quello che la vettura “vede” nel suo viaggio.   Nel link dove viene citata la fonte troverete altri video sempre di Tesla, altrettanto formativi. Buona visione.

Ce ne sono due versioni, la versione ufficiale accelerata:

 

una versione a velocità normale dove meglio si può valutare la qualità della tecnologia:

 

 

Fonte: https://www.tesla.com/videos/

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *