Neodriven, hardware e software open source per la guida autonoma “fai da te”

Si tratta di un computer da installare a bordo dell’auto, basato sulla piattaforma di ricerca di COMMA AI, permette di eseguire applicazioni e programmi  e collegarli con l’infrastruttura della propria auto. Attualmente è compatibile con la Honda Civic (prodotte dal 2016 in poi) equipaggiate con il kit Honda Sensing, e la Acura ILX con il pacchetto AcuraWatch.

L’installazione è semplice:

  • Scollegare il cavo JAE  dallo specchietto retrovisore
  • Togliere lo specchietto retrovisore

  • Inserire neodriven nel supporto per lo specchietto retrovisore e collegare il cavo JAE incluso nel kit

Dopo aver acceso il dispositivo, che assume la corrente dall’alimentazione dell’auto attraverso il cavo JAE, si avrà a disposizione un computer sufficientemente potente per eseguire Linux ed  OpenPilot il software open source per la guida autonoma, il sistema utilizzando i sensori predisposti nell’auto e le proprie telecamere può assumere il controllo dell’auto e guidare al posto del pilota.

  • Specifiche Hardware:

  • CPU Qualcomm Snapdragon 820
  • GPU Adreno 530
  • Memory 6 GB LPDDR4 RAM
  • Storage 64 GB UFS 2.0
  • Battery 3000 mAh
  • Data inputs USB Type-C
  • Display 5.5 in 1920 x 1080 pixel resolution (401ppi) AMOLED
  • Rear camera 16 MP
  • Front camera 8 MP
  • Connectivity3G, 4G Volte, WiFi, NFC, Bluetooth 4.2

il costo? solo 1.495 dollari.

 

 

Fonte: http://www.neodriven.com/

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *