La guida automatica secondo Intel

L’industria automobilistica è sull’apice di una rivoluzione tecnologica che è destinata ad avere un enorme impatto sociale, culturale ed economico sulle nostre vite.

Le auto a guida automatica, che sembravano, anche solo cinque anni fa,  frutto di una fervida immaginazione, possono diminuire gli incidenti e salvare numerose vite umane. Possono anche essere uno strumento per migliorare l’economia riducendo le perdite di tempo, di carburante ed offrono livelli senza precedenti di mobilità per anziani e disabili. Intel investe in questo mercato e mette a propria disposizione la propria esperienza.

Per soddisfare le esigenze del settore auto, Intel ha sviluppato una piattaforma hardware e software: l’Assisted Advanced Systems (ADAS).  Un insieme di soluzioni che comprendono architetture di calcolo scalabili, capacità di elaborazione grafica estese, 5G, cloud,  per rendere le macchine sicure e in grado di auto-apprendere. La società ha illustrato diversi casi di progettazione di successo con i principali produttori di automobili a livello mondiale, tra cui BMW, Daimler, Hyundai, Infiniti, Jaguar XF, Kia, Lexus, Mini Cooper, Rolls Royce, Toyota, Tesla ed altri.

Fonte: https://newsroom.intel.com/press-kits/autonomous-driving-intel

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *