Auto senza pilota: lo standard dei 6 livelli dell’automazione

La S.A.E. (Society of Automotive Engineers) International Automotive  ha classificato i livelli di automazione delle auto in 6 livelli.

La classificazione si basa sul grado di attenzione e di attività necessarie da parte dell’autista, il suo scopo è quello di verificare l’autonomia dei mezzi per poterne stabilire i limiti ed i vincoli:
  • Livello 0 – Nessuna Automazione: il guidatore deve seguire ed eseguire tutti gli aspetti ed i compiti della guida, anche quando sono presenti allarmi o sistemi di altro tipo;
  • Livello 1 – Guida Assisitita: l’autista dev’essere pronto a prendere il controllo in ogni momento. Il sistema automatico può includere funzionalità come l’Adaptive Cruise Control (ACC), il sistema di Parcheggio Assistito con sterzata automatica, oppure il Lane Keeping Assistance (LKA, il sistema che indica se si perde la linea di mezzaria) di tipo II;
  • Livello 2 – Automazione Parziale:il guidatore è obbligato a individuare gli ostacoli e gli eventi e affrontarli nel caso in cui il sistema fallisca nella sua interpretazione. Il sistema automatico esegue accelerazioni, frenate e sterzate. Il sistema automatico deve disattivarsi immediatamente nel caso in cui il guidatore prenda il controllo dell’auto;
  • Livello 3 – Automazione Condizionata: il sistema automatico esegue tutte le operazioni e controlla tutti gli aspetti della guida, con l’aspettativa che di un intervento umano se richiesto dalle condizioni dell’ambiente. Ciò significa che in alcuni ambienti definiti ben conosciuti come ad esempio le autostrade, l’autista può distogliere completamente l’attenzione dalla guida;
  • Livello 4 – Alta Automazione: il sistema di guida automatica prevede di controllare tutti gli aspetti della guida, anche se il pilota umano non risponde appropriatamente ad una richiesta di suo intervento, in questa modalità la guida può essere abilitata dall’autista solo se le condizioni lo permettono mentre dovrà mantenere la guida manuale ad esempio se le condizioni meteorologiche risultino avverse;
  • Livello 5 – Automazione Completa: l’auto può controllare e gestire tutti gli aspetti ed i compiti di guida, su tutte le strade e con qualsiasi condizione ambientale come se fosse guidata da un umano;

Al momento nessun auto con sistema di guida automatica ha superato il livello 3 dell’automazione, Tesla ha dichiarato che tutte le sue nuove che verranno prodotte saranno fornite dell’hardware sufficiente per raggiungere l’automazione completa nella guida (livello 5), quindi potenzialmente pronte al grande passo, naturalmente si dovranno svilupparne i sistemi software, la strada sembra comunque ormai segnata.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *