MASA, nuova area per la sperimentazione della guida autonoma in Italia

Un progetto sperimentale in partnership pubblico-privata per lo sviluppo della mobilità smart e della guida autonoma che nasce a Modena, nel cuore della Motor Valley, dove la tradizione motoristica si fonde con l’innovazione automotive e con la cultura digitale e le ICT.

MASA – Modena Automotive Smart Area[1]

Nel corso del 2017 è stato attivato il programma MASA con UniMORE, MIT e numerose aziende del mondo automotive e ICT, oltre che aziende tipiche del settore della meccanica e grazie all’aggiudicazione del finanziamento europeo CLASS2 siamo i primi ad installare una Rete di Sensori IOT per l’analisi dati in real-time sulla mobilità e sui parametri di monitoraggio della qualità della vita in ambito urbano, accanto alle centraline delle agenzie locali.

MASA nasce dalla collaborazione fra Comune di Modena e Università di Modena e Reggio Emilia con Maserati S.p.a., prima azienda firmataria, e con la collaborazione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e con il supporto della Regione Emilia Romagna. Le attività di ricerca e test riguardano le interazioni tra veicoli (PROTOCOL V2V), le interazioni tra veicolo e ostacolo in movimento (PROTOCOL V2X), le interazione tra veicolo e città (PROTOCOL V2I). MASA è caso di studio, unico di ambito urbano, nel report redatto dal Comitato Tecnico Nazionale B.1 istituito nell’ambito dell’AIPCR (World Road Association).

L’obiettivo di MASA è essere 1° laboratorio urbano nazionale di sperimentazione, ricerca, controllo, standardizzazione e certificazione per collaborare all’innovazione urbana, con la popolazione, con le imprese e con il mondo del lavoro, per la rivoluzione digitale applicata alla mobilità (smart city e smart road) e all’automotive (connected car/autonomous car) per la sicurezza dei cittadini (della loro salute, dei loro dati e della loro privacy), della qualità della vita urbana (più servizi e una città più attrattiva), del risparmio energetico (minori emissioni e minori costi) e del miglioramento della qualità ambientale degli ecosistemi urbani e naturali (rumorosità).

MASA comprende un’Area Urbana Modello (Progetto Periferie Area Nord e Data Center) e la collaborazione con l’Autodromo di Marzaglia; MASA è sostenuta anche attraverso fondi europei (programma CLASS2 sull’analisi dei dati in real-time attraverso reti di sensori IOT). MASA è parte dell’Automotive Academy MUNER e con Cyber Security Academy di UNIMORE.

 

[1] http://www.automotivesmartarea.it/

Fonte: https://www.comune.modena.it/modena-smart-community/smart-mobility/masa-modena-automotive-smart-area

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *